L'esperienza di IAMCP Italia a SPS Parma | 24-26 maggio 2022

La decima edizione di SPS Italia, fiera dell’automazione e del digitale per l’industria, si è chiusa a Parma il 26 maggio scorso con più di 36.000 visitatori e 802 espositori. La fiera nasce per stimolare il confronto sulle principali sfide dell’industria 4.0, presentando tutte le novità su Robotica e Meccatronica, Digital&Software, Automazione Avanzata e Additive Manifacturing.

SPS Italia presenta ai partecipanti le nuove idee e proposte nell’ambito dell’industria intelligente. Anche in questa edizione ha dato modo ai visitatori di conoscere tutti i nuovi trend e di confrontarsi sulle tematiche più avanzate e futuristiche.
Oltre ad esporre prodotti e soluzioni, la kermesse offre ogni anno notevoli opportunità per il networking, nonché un vasto programma di incontri. Questi ultimi vedono come protagonisti i principali attori del mondo manifatturiero italiano

IAMCP Italia è stata presente in fiera all’interno dello stand di Microsoft, e questo ci ha permesso di promuovere le nostre attività, attraverso cui aiutiamo professionisti e aziende partner dell’ecosistema Microsoft ad ampliare la base di opportunità̀, offrendo supporto, affiancamento, informazione e formazione.

Il 25 maggio, nello speech chiamato “Le imprese IAMCP per l’industria 4.0” il Presidente Fabrizio Benvenuto per Sinapsi, Fabio Cazzaniga per BRAINDATA e Guido Colombo e Gianmarco Izzi per ORCHESTRA hanno presentato il modo in cui hanno integrato le infrastrutture Microsoft all’interno dei loro prodotti e servizi.

La bellissima esperienza di SPS Parma, in uno splendido clima di collaborazione e sinergie, ci ha confermato come imprescindibile canale attraverso cui conoscere realtà simili alla propria, fare networking e confrontarsi per ottenere il massimo dal proprio business.